mercoledì 17 giugno 2015

Progetto POMOD’ORO

"Ritorno alle origini", la presentazione a piazzetta Piacenza
16 giugno 2015
La presentazione
La presentazione
La presentazione
I videomaker e il cast
Il pubblico
Videomaker e il pubblico

Nello spazio piacentino di Expo Milano 2015, in occasione della Settimana Mondiale del Pomodoro, è stato presentato e proiettato il cortometraggio Ritorno alle Origini di Cravedi Produzione Immagini, prima parte del progetto POMOD’ORO, promosso dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano e da ATS Piacenza per Expo 2015.

Presenti il Sottosegretario all’Economia Paola De Micheli, il Delegato Expo per la Provincia di Piacenza Alessandro Piva e il Preside della Facoltà di Agraria dell’Università Cattolica di Piacenza Lorenzo Morelli, oltre ai video maker della Cravedi Produzione Immagini.

Il progetto POMOD’ORO, che proponeva di sviluppare una narrazione della filiera del pomodoro e del territorio di appartenenza, prevedeva la realizzazione di un video promozionale documentario multimediale. Il corto Ritorno alle Origini sarà interattivo e fruibile attraverso internet, proiezioni, touchscreen mobili e sarà il supporto della promozione del Pomodoro piacentino per Expo Milano 2015 in Piazzetta. Il corto sarà un’anteprima del video, della durata di una decina di minuti: circa un terzo di quello che sarà il filmato finale.

Ritorno alle origini

Tradizione e innovazione. Il pomodoro piacentino è mirabile sintesi di un’apparente contraddizione. In questo cortometraggio il racconto della filiera del pomodoro da industria è metafora della storia di una provincia. La ragazza inglese figlia di emigrati che torna a scoprire le proprie origini è l’omaggio ai piacentini che si sono fatti onore nel mondo, la narrazione intorno alla tavola è l’occasione per valorizzare le eccellenze del patrimonio enogastronomico. Per arrivare a capire che il pomodoro piacentino non il prodotto di un terreno, ma di un territorio.

La storia

Emma, giovane ragazza di padre inglese e madre italiana, torna per la prima volta a Piacenza, per incontrare Giuseppe, lo zio materno. Arrivata nell’azienda agricola di famiglia, scopre di avere due cugini quasi coetanei, ma soprattutto si confronta con un mondo che nemmeno immaginava esistesse: Giuseppe infatti coltiva pomodori da industria, una delle eccellenze del territorio. Una vecchia fotografia è il pretesto per il padrone di casa per narrrare alla nipote la storia della famiglia, strettamente intrecciata a quella del pomodoro.

La mission

Per cogliere al meglio le opportunità offerte dall’Esposizione Universale 2015 in corso a Milano, che ha come tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita”, è stata costituita l’Associazione Temporanea di Scopo PIACENZA PER EXPO 2015, composta da 18 associazioni di categoria del sistema economico piacentino. Con il contributo fondamentale della FONDAZIONE DI PIACENZA E VIGEVANO, ATS ha deciso di realizzare un video promozionale che racconti il territorio piacentino, le sue produzioni agroalimentari; le risorse naturali e culturali; l’importanza della filiera del pomodoro (Piacenza è la prima provincia del Distretto del nord Italia, sia per quantità – 6 milioni di quintali – che per superficie coltivata); la sostenibilità
ottenuta attraverso tecniche di agricoltura integrata che sono valse la certificazione QC della Regione e che contemplano un basso utilizzo di sostanze chimiche e di acqua; il forte legame storico tra il territorio e il pomodoro; l’attenzione ai valori umani e alle relazioni.

Gli autori

Cravedi Produzione Immagini, storica società di Piacenza che opera nel settore delle produzioni audiovisive, si è aggiudicata questo appalto in associazione temporanea con il giovane videomaker piacentino Massimo Albasi. Per la realizzazione del video RITORNO ALLE ORIGINI ha potuto contare sulla collaborazione di prestigiosi professionisti del territorio. La regia è di Andrea Canepari.

Il cast

Regia Andrea Canepari

Interpreti : Arianna Turci, Mauro Mozzani, Maxim Vertunni, Griseld Mezini, Laura Scaglioni, Graziella Trecordi.

Figuranti: Stefano Canepari, Francesco Fontana, Walter Tadiello, Guido Bosticco, Manuela Cassola, Graziano Marafante, Gustavo Conni, Annamaria Belloni.

Soggetto: Massimo Albasi, Gianni Cravedi, Luca Ponzi.

Sceneggiatura: Luca Ponzi, Andrea Canepari.

Produzione esecutiva per Cravedi Produzione Immagini: Gianni Cravedi, Massimo Albasi.

Fotografia: Andrea Orlando

Montaggio: Andrea Canepari, Massimo Albasi, Gianni Cravedi.

Scenografia: Gisele Alejandra Gaido, Guido Lavelli.

Consulenza agro-alimentare: Gabriele Canali.

Location: Azienda Agricola Caminata San Sisto – Gragnano Trebbiense (Pc); Palazzo Vignola – Fiorenzuola.

Musiche: "American English” by the Canoes

Musiche originali: Andrea Canepari.

Una produzione Fondazione di Piacenza e Vigevano, ATS Piacenza per Expo 2015

Nessun commento: