lunedì 7 ottobre 2013

Gran Galà del Tortél Dóls di Colorno

Successo per il Tortèl dòls

Nemmeno il maltempo ha fermato il Gran Galà del Tortél Dóls di Colorno, la manifestazione gastronomica culturale dedicata al primo piatto dal cuore dolce che nel weekend ha inebriato i palati della Bassa parmense. Soddisfazione è stata espressa dalla presidente della Confraternita Renata Salvini che ha parlato di un bilancio positivo dell'iniziativa, con oltre 45mila tortelli preparati nel corso dei due giorni.

sabato 5 ottobre 2013

Frodi alimentari e responsabilità della politica

logoinformazioneAttualità

Cibo criminale, frodi alimentari e responsabilità della politica. Ne hanno parlato i Cuochi del Fermano con docenti e giornalisti. La riscossa è possibile
“Cibo criminale” è il titolo di un libro che il giornalista della Rai emiliana Luca Ponzi ha scritto di recente insieme a Mara Monti de Il Sole 24 Ore.

A sx il prof. Seghetti, a dx il giornalista Ponzi, al centro lo chef Pazzaglia
Ponzi, esperto di cronaca nera e giudiziaria, ieri era ospite a Lapedona (Ristorante La Storiella) dell'Associazione Cuochi della Provincia di Fermo. Il suo intervento ha lasciato basiti i circa cento intervenuti al convegno presieduto dallo chef Sandro Pazzaglia, presidente dell'Associazione.
Mozzarella di bufala, "l'oro bianco della Campania", ricavata da cagliate provenienti dalla Germania; concentrato di pomodoro spacciato come italiano ma ottenuto allungando passata cinese, con ddt, prodotto nei famigerati laogai, terribili lager; prosciutti di Parma contraffatti; formaggi confezionati con scarti avariati e pezzi di topo; olio proveniente da olive tutt'altro che nostrane. Molti dei prodotti simbolo del made in Italy e della dieta mediterranea, che ogni giorno vengono venduti in tutto il mondo, sono il nuovo business di mafia, camorra e 'ndrangheta.

giovedì 3 ottobre 2013

"Cibo criminale" a Pesaro, nel corso di Stile Bio 2013

A Pesaro, nel corso di Stile Bio 2013, in occasione della presentazione del libro "Cibo criminale", sulla infiltrazione delle mafie nelle filiere dell'alimentazione, abbiamo intervistato il giornalista Luca Ponzi, autore, insieme a Mara Monti, del libro.