venerdì 5 aprile 2013

Quando un libro precede i fatti

Due delitti irrisolti dei dodici del libro di Luca Ponzi "Mostri normali - storie di morte e di altri misteri" edito da Mursia nel 2012, sembrano arrivati ad un passo dalla soluzione. Il primo è il caso di Don Amos Barigazzi, del capitolo VI "Il prete dei poveri", delitto che risale al 1990 e che nuove testimonianze sembra possano introdurre elementi utili alle indagini prontamente riaperte.

Il secondo è quello del medico Carlo Rambaldi assassinato nel 1992 a Reggio Emilia che, nel libro, occupa il capitolo VII "Sei colpi al dottore". In questo caso i nuovi sviluppi hanno portato in carcere il presunto colpevole.
Nel due filmati Luca stesso ci racconta gli ultimi sviluppi.

video


video


2 commenti:

Ale ha detto...

Ciao Luca,
Per quanto riguarda il delitto commesso a Fidenza, ritieni possano esserci sviluppi sulla scia dei casi Rombaldi e Barigazzi?

Saluti

Luca ha detto...

Lo ritengo difficile, perché è stata sbagliata la repertazione e soprattutto la conservazione di alcune tracce organiche (capelli e macchie di sangue). Ma non bisogna mai sottovalutare l'intuito… qualcuno potrebbe avere una buona idea.